cucina prima pagina recensioni ricette

MUFFIN DOPPIO CIOCCOLATO E PERE ALLA CURCUMA

Per questo week end l’allarmismo è altissimo: temperature in picchiata, pioggia, freddo e neve, venti forti!

Un assaggio d’inverno con una perturbazione in arrivo dalla Scandinavia che spezzerà il periodo anticiclonico e mite di Novembre.

Quest’ultima frase l’ho copiata da un sito meteo! Ma vorrei saperle scrivere io queste cose. Le previsioni del tempo mi hanno sempre appassionata, lo confesso. Ho almeno 3 app diverse di siti meteo scaricate sul mio smart phone e non faccio nulla senza prima aver guardato tutte le previsioni e aver fatto gli opportuni confronti. Figuriamoci quando sono iscritta a qualche gara. Comincio a fare controlli incrociati un mese prima.

Si, come le nonne. Probabilmente da vecchia parlerò del tempo tutto il giorno…

Devo dire che la mia passione sta perdendo smalto di fronte alla cantonate colossali della metereologia negli ultimi anni. L’anno scorso si diceva che sarebbe stato l’inverno più freddo del secolo e invece per poter sfoggiare i miei cappotti più pesanti ho dovuto patire…

Comunque, più le temperature si abbassano e più viene voglia di accendere il forno. E di coccolarsi. E cosa c’è di meglio la domenica pomeriggio che il divano, una copertina e il profumo di cannella o cioccolato sprigionato dal forno che invade la casa?

A correre ci si va la mattina. Il pomeriggio liberi tutti.

Questa ricetta è tratta da un libro che ho ricevuto in regalo per il compleanno.

“Uno cookbook fuori orario”  un libro fotografico di cucina 100% vegetale di Manuel Marcuccio (ed. Eifis), che raccoglie ricette per la colazione, il brunch, la merenda, lo spuntino di mezzanotte e per tutte quelle occasioni in cui si presenta il desiderio di mangiare qualcosa fuori pasto.

Stupendo. Ricette originali e foto fantastiche.

Questi muffins al doppio cioccolato e pere alla curcuma sono veramente “libidinosi”. Mi sembra davvero l’aggettivo più appropriato. Per gusto e consistenza, che poi la consistenza è l’aspetto più delicato dei dolci vegani secondo me.

Ma ecco la ricetta.

Ingredienti:

150 gr di farina tipo 2

45 gr di cacao amaro

100 gr di zucchero di canna integrale (la ricetta ne dava 170 ma secondo me 100 sono sufficienti)

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di vaniglia in polvere

1 cucchiaino raso di bicarbonato

250 ml di latte di mandorle non zuccherato

100 ml di olio di semi di girasole

1 cucchiaio di aceto di mele

1 pera grossa e matura

1/2 cucchiaino di curcuma in polvere

100 gr di cioccolato fondente alle nocciole

cioccolato e pere

Mettete a bollire 2 bicchieri d’acqua con la curcuma e poi buttateci la pera tagliata a tocchetti. Fate sobbollire per 2 minuti poi scolate e mettete da parte. Fate in pezzi il cioccolato fondente.

Mettete gli ingredienti secchi in una ciotola e mischiate. Poi gli ingredienti liquidi in un’altra ciotola e mischiate.

Poi versate gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso.

Poi versate il composto nei pirottini riempiendoli fino a 3/4 e aggiungete qualche pezzettino di pera e di cioccolato fondente.

Cuocete in forno statico a 180 gradi per circa 35/40 minuti.

Unico accorgimento: forse avrei preferito mischiare pere e cioccolato all’impasto anzichè aggiungerli sopra alla fine. La prossima volta ci provo e vi dico.

Bon appetit & Run veg!

COOK BOOKCOOK BOOK 2

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply