prima pagina ricette

TRIANGOLI DI TEMPEH CON SALSA DI MISO BIANCO E BURRO D’ARACHIDI

Fino a qualche anno fa non sapevo nemmeno che esistesse il tempeh! Oggi lo adoro.

E’ il mio “derivato” preferito.

Il tempeh infatti è un derivato della soia, tra i più ricchi di PROTEINE, tanto da essere definito “carne di soia”.

E’ la proteina vegetale più completa che abbiamo a disposizione (è l’unica che da sola contiene tutti gli amminoacidi essenziali) ma anche quella con cui abbiamo meno familiarità.

Si presenta sotto forma di panetti rettangolari ed è formato da soia gialla cotta e sbucciata sottoposta a un processo di fermentazione.

Come il tofu anche il tempeh va cucinato nel modo adatto per essere apprezzato.

Ma una volta imparato scoprirete che è davvero super buono!

Un alimento che non dovrebbe assolutamente mancare sulla tavola dei noi veg runner.

Ieri ne ho preparata una versione natalizia per una cena organizzata a casa mia con alcune colleghe.

Ho rivisitato leggermente una ricetta proposta dalla Sana Gola alla lezione Buffet di Natale a cui ho partecipato la settimana scorsa.

Ecco quindi la mia versione dei triangolini di tempeh croccanti!

tempeh

Un piatto super saporito e fresco. E la salsa è una vera bomba!

Ingredienti (per circa 4 persone)

450 gr di tempeh al naturale

salvia e rosmarino

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di shoyu o tamari

1 cucchiaio di succo di limone

sale qb

1 manciata di rucola tagliata grossolanamente

chicchi di melograno

Per la salsa:

3 cucchiai di miso bianco

1 cucchiaio di burro d’arachidi

1 cucchiaio di succo di limone

acqua qb

sale

Preparazione

Preparate la salsa: mischiate 3 cucchiai di shiro miso (miso bianco) con 1 cucchiaio di crema di arachidi, 1 cucchiaio di succo di limone. Emulsionate bene bene aggiungendo acqua quanto basta per ottenere una consistenza cremosa e fluida.

Sgranate il melograno e tenete da parte i chicchi.

Tagliate il tempeh in rettengoli di circa 5 cm per 3 cm e poi in diagonale per ottenere dei triangolini.

Fate scaldare l’olio evo con la salsa di soia e gli odori.

Poi buttate il tempeh e fate cuocere a fuoco vivace. Irrorate con succo di limone e proseguite la cottura fino ad ottenere una bella doratura su entrambi i lati.

Spegnete e aggiungete la salsa, il melograno e la rucola tagliata grossolanamente.

PS Vi lascio il menù completo della mia cena, da cui potete prendere qualche spunto per i vostri menù delle feste.

Preparato tutto la sera prima in una paio d’ore 😉

Hummus di ceci con cruditè di verdure e crackers home made al farro e semini
Riso integrale saltato con porri e zucca
Triangolini croccanti di tempeh con rucola e melograno.
Verdure al forno (broccoli, cavolfiore, zucca delica e castagne)
Mousse ai frutti di bosco e crema di nocciole

 


L’energia della mia cucina e della mia casa è completamente sostenibile, grazie a LifeGate.
Per rendere la tua casa 100% sostenibile puoi scegliere energia da fonti rinnovabili e prodotta in Italia. È un gesto concreto per uno stile di vita che rispetti uomo e ambiente.
Risparmia attivandola da solo online, cliccando qui.

Michela Montagner
Terapista alimentare
Corsi di cucina anche a domicilio
Mail: [email protected]

 

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply