articoli vari corsa mangiare in trasferta prima pagina

MANGIARE IN TRASFERTA/PISA MARATHON

PISA MARATHON

Quando vado in trasferta di solito cerco di prenotare bed and breakfast o appartamenti dove possa avere a disposizione una cucina.

Ma laddove non mi è possibile parto alla ricerca di ristoranti vegetariani o vegani che soprattutto mi garantiscano di poter fare il mio carico di carboidrati integrale.

Io dico sempre che fino alla mezza ci si arrangia, ma il giorno prima della maratona un carboload ben fatto è obbligatorio e imprescindibile.

Carboload: scofanarsi due chili di pasta o di riso e vari altri carboidrati il giorno prima della gara per fare scorta di glicogeno e aumentare energia e resistenza.

Ma la glicemia nel sangue si alza moltissimo e rapidamente quando un pasto è composto principalmente da grossi quantitativi di carboidrati semplici ad elevato indice glicemico: ad esempio pane bianco, pasta bianca, riso brillato, patate, tutti alimenti di cui noi runners in pieno delirio da carboload ci abbuffiamo senza ritegno nella fatidica giornata pre – gara.

La glicemia aumenta con gradualità invece se i carboidrati sono complessi ed associati a proteine, grassi e fibre: quindi ad esempio pasta o riso integrale con un cucchiaio di olio o pomodoro e verdure.

Ora, ditemi voi in quale ristorante è possibile trovare pasta o riso integrale? Nessuno. Solo nei ristoranti vegani, ahimè.

E questo è davvero un gran peccato, per tutti.

Correrò la Maratona di Pisa per la prima volta quest’anno.

Non conosco nessuno dei ristoranti che propongo qui.

La maggior parte delle info sono tratte dal sito Info tratte dal sito veganhome.it

 

Circolo ARCI L’Alba

Via delle Belle Torri 8. Pisa

Telefono: 050544211

www.lalbassociazione.com/

Fa cucina vegan per cena, dal mercoledì alla domenica (non a pranzo).

Segnalato dal sito per le molte opzioni vegan, la cucina di qualità, e il valore sociale del servizio offerto, che unisce riabilitazione psico-sociale per il disagio psichico all’attenzione per il cibo salutare e biologico.

Attenzione perché per i Circoli  Arci è necessario avere la tessera Arci o la tessera Uisp dell’anno in corso.

Il Vegusto Ristorante

Piazza dei Facchini 13. Pisa

Telefono: 389 459 1991

www.ilvegustoristorante.it

Buona cucina vegana, locale molto accogliente, unico ristorante unicamente vegano in Pisa, giusto rapporto qualità prezzo.

India

Via Roma 52. Pisa

Telefono: +39 050 48513

www.ristoranteindiapisa.com

[email protected]

Locale indiano che propone un’ottima cucina, saporita e speziata. I piatti già vegan sono tantissimi e ed eventualmente c’è la possibilità di “veganizzarne” altri.

L’insalateria

Lungarno Pacinotti 40. Pisa

Telefono:050 220 0423

www.linsalateria.it/index.php

In questo locale si può comporre la propria insalata come più ci piace con  un cereale (riso, farro, etc) come ingridiente base e aggiungendo poi verdure, condimenti, legumi e frutta

Offre anche piatti di stagione, creme, zuppe, piatti freddi.

La Piadona

Via Rigattieri 23. Pisa

Telefono:329 021 4596

www.lapiadona.it

Consigliato perché si può scegliere la piadina all’olio evo invece di quella classica che contiene latte e strutto.

Piadineria, patatine fritte, insalate.

Vegan come Koala

Via L’Arancio 21 . Pisa

telefono: 329-8565338

www.vegancomekoala.it

[email protected]

Al 100% vegan!

La prima paninoteca vegan della Toscana. Offre panini e piadine farciti con affettati e formaggi vegetali, vegburger, hotdog vegan, crepes dolci e vino e birra vegan.

Run Veg, run good!

 

 

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Giovanni Iudice
    dicembre 15, 2015 at 7:53 am

    Ciao sono Giovanni, vegan runner di Pisa. Provo a integrare il post con l’esperienza diretta. Il migliore dei locali segnalati è Vegan come Koala, anche per l’attitudine e la coerenza che contraddistingue il “ristoratore”. Il Vegusto a mio avviso non è niente di speciale, soprattutto per il rapporto qualità/prezzo. L’insalateria al contrario ha un buon rapporto qualità/prezzo e l’ambiente è piacevole; è adatto però a pasti consumati velocemente, quindi valutate bene se andarci per rilassarvi dopo la gara. Il ristorante indiano Namastè (http://www.namasteindiapisa.com/) è il più buono dei ristoranti indiani di Pisa ed ha una sezione nel menù con piatti veg. Appena fuori città, nella graziosa frazione di Montemagno, si trova l’agriturismo Colibrì (http://www.agriturismoilcolibri.it/), che propone cucina casalinga vegan bio a km0 (e chi più ne ha più ne metta), ideale per una rigenerante esperienza olistica post-maratona. Infine nella vicina Livorno c’è La Casina di Alice (https://it-it.facebook.com/La-Casina-di-Alice-367201916736507/), ottimo ristorante vegan. Non ho avuto occasione di provare il Circolo l’Alba, sconsiglio il locale La Piadona (che ricorda molto i fast food di bassa qualità). Buona Pisa Marathon a tutti.

    • Reply
      lamichi
      dicembre 15, 2015 at 9:03 am

      Uau Giovanni! Grazie mille! Io in realtà pensavo di andare a un vegano il sabato sera… avevo pensato in effetti al Vegusto o al circolo dal momento che vegan come Koala di fatto non fa piatti ma panini, giusto? Cosa ci consigli? Può valer la pena il Vegusto per quella sera? Grazie ancora e buona maratona anche a te!

  • Reply
    Giovanni Iudice
    dicembre 15, 2015 at 12:17 pm

    Giusto, Vegan come Koala fa ottimi panini; l’ideale è (tempo permettendo) consumarli sulle panchine della vicina Piazza Dante. Per una cena vegana sabato sera, restando a Pisa, la scelta migliore è Vegusto. Il ristorante è situtato in ottima posizione e dopo cena puoi fare due passi sui lungarni, magari cominciando da Palazzo Blu (vicinissimo al Vegusto) e dalla suggestiva Chiesa della Spina. Per una birra o un bicchiere di vino (non di più che il giorno dopo si corre) consiglio Piazza delle Vettovaglie, molto frequentata dagli studenti universitari, o Piazza Chiara Gambacorti (vicina al Vegusto), più tranquilla e con ampia scelta di locali. A domenica.

  • Reply
    lamichi
    dicembre 15, 2015 at 1:43 pm

    Grazie mille Giovanni, consigli davvero preziosissimi per tutti! A domenica e buona maratona!

  • Leave a Reply


    Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/runvegit/public_html/wp-includes/functions.php on line 3643