corsa prima pagina

Plank: cos’è e come eseguirlo correttamente

di Sofia Scanziani

 

Si sente tanto parlare di plank, ma come va eseguito esattamente?

Il plank è un esercizio fantastico per allenare il core, il centro del nostro corpo, e per migliorare la postura.

Si tratta di un esercizio apparentemente semplice, ma spesso inconsapevolmente eseguito in modo scorretto.

plank

Non proprio correttissima la mia postura… 

Vediamo come si esegue:

Posizionare i gomiti sotto le spalle, piegati a 90 gradi ed entrambi gli avambracci appoggiati sul pavimento.

Tenere i gomiti direttamente sotto le spalle e guardare verso il pavimento.

Allungare il corpo come una tavola (plank, in inglese, significa proprio “tavola”).

Il corpo deve essere ben allineato dai talloni alla nuca.

L’esercizio si esegue esattamente (e in modo efficace) se la colonna mantiene la sua posizione neutra, conservando le sue curve fisiologiche.

Per verificare la correttezza della tua postura durante il plank, puoi usare un bastone: mantieni il contatto con il capo, il dorso e il sacro, mentre a livello della lordosi cervicale e lombare il corpo non deve toccare il bastone.

Se lo provi così, magari scoprirai una serie di muscoli nuovi che non sapevi di avere!

Memorizza queste sensazioni nuove, per poterti auto correggere anche senza usare il bastone.

Sarà un modo per avere più consapevolezza della tua posizione nello spazio, che potrà esserti utile per mantenere la postura corretta anche nella vita di tutti i giorni.

Seguite Sofia anche sui suoi canali social Instagram e Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply